“Tor Vergata” senza confini

[su_table]

GENNAIO 2015

Yerun“Tor Vergata” nella rete delle giovani università europee YERUN – Young European Research Universities Network
Il 9 gennaio 2016 è stata costituita a Bruxelles la rete delle giovani università europee YERUN – Young European Research Universities Network. La peculiarità del network consiste nell’essere composto da giovani Atenei europei (con meno di 50 anni di attività), che si sono distinti per i risultati conseguiti in alcune delle più prestigiose classifiche delle università a livello internazionale (Times Higher Education-THE, QS World University e Shanghai Ranking). La rete YERUN è composta da 18 Atenei: Universiteit Antwerpen, Anversa (Belgio); Universitat Autónoma de Barcelona (Spagna); Universidad Autónoma de Madrid (Spagna); Universität Bremen (Germania); Brunel University London (Regno Unito); Universidad Carlos III de Madrid (Spagna); Dublin City University – DCU (Irlanda); University of Essex (Regno Unito); University of Eastern Finland (Finlandia); Universität Konstanz (Germania); Linköpings Universitet (Svezia); Universiteit Maastricht (Paesi Bassi); Universidade Nova de Lisboa (Portogallo); Université Paris Dauphine (Francia); Universitat Pompeu Fabra (Spagna); Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (Italia); Syddansk Universitet (Danimarca); Universität Ulm (Germania). L’accordo, firmato dai Rettori del network YERUN, riflette l’intento di cooperare sinergicamente per accrescere l’influenza delle università più giovani sulle politiche di ricerca promosse dall’Unione europea. L’obiettivo del network è promuovere progetti congiunti nel campo della ricerca e della didattica (a livello di corsi di laurea, master e dottorato), nonché incoraggiare la ricerca in ambiti ad alto impatto sociale e sostenere programmi di scambio accademico per studenti, docenti e personale amministrativo.

MARZO 2016

VIU

“Tor Vergata” è entrata ufficialmente in VIU, il prestigioso network della Venice International University

Il 12 marzo 2016 l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” è entrata a far parte del prestigioso Network internazionale della Venice International University – VIU.

Il Network VIU comprende il Boston College, la Duke University, la European University di St. Petersburg, il Ludwig Maximilians Universitaet di Monaco di Baviera, la Tel Aviv University, l’Università di Padova, l’Università Ca’ Foscari di Venezia, l’Università IUAV di Venezia, l’Université de Bordeaux, l’Université de Lausanne, la Tsinghua University of Beijing, la Tongji University of Shanghai, la Waseda University di Tokyo e ora anche “Tor Vergata”!

APRILE 2015

APRILE 2015gothenburg“Tor Vergata”- University of Gothenburg (Svezia): la laurea raddoppia.
Grazie ad un accordo con l’università svedese, doppia pergamena per gli studenti che completeranno uno specifico percorsoAPRILE 2015

MAGGIO 2015

BAU“Tor Vergata” firma un accordo con la Bahçeşehir Ugur Education Foundation Istanbul (Turchia)Una collaborazione scientifico-didattica per rafforzare la cooperazione e sviluppare iniziative congiunte

LUGLIO 2015

coimbraTor Vergata incontra il BrasileSiglato un importante accordo con il Coimbra Group, il network dei più prestigiosi atenei brasiliani

SETTEMBRE 2015

missisipi“Tor Vergata” e Mississippi State University (USA):  siglato accordo per nuove aree di collaborazione, dalla genomica all’archeologia

SETTEMBRE 2015

TurkiRe Faisal per le Ricerche e gli Studi Islamici, ha tenuto una Lecture presso la prestigiosa Villa Mondragone in un simposio dal titolo “Il nuovo scenario politico nel mondo arabo” organizzato dall’Università di Roma Tor Vergata, in occasione della cerimonia di chiusura della Summer School in Lingua e Cultura Araba. Ai  lavori, aperti dal Rettore, hanno partecipato il Prof. Massimo Papa, Direttore del Centro Interdisciplinare per gli Studi Islamici, e il Prof. Antonio Capuano. A conclusione del seminario, S.A.R. è stato insignito della Pergamena d’Onore dell’Ateneo di Tor Vergata come Professore Emerito. All’evento ha presenziato S.E. il Dr. Rayed Kahlid A. Krimly, Ambasciatore del Regno in Italia e Malta, insieme agli Ambasciatori in Italia degli Emirati Arabi Uniti, dell’Oman e della Lega Araba, nonché all’Addetto Culturale Saudita in Italia ed alcuni altri funzionari dell’Ambasciata

OTTOBRE 2015

sultanUn ponte tra “Tor Vergata” e la Sultan Qaboos University dell’Oman

“Tor Vergata” è il primo Ateneo in Italia ad aver firmato un accordo con l’Oman per lo scambio di medici, studenti, docenti e staff amministrativo

L’accordo è stato siglato in occasione della visita della Delegazione della Sultan Qaboos University (SQU) dell’OMAN, rappresentata da Sua Eccellenza Dr. Ali Al Bemani e Sua Altezza Dr. Sayyida Mona bint Fahad Al Said.

DICEMBRE 2015

cinaFirmato un accordo tra “Tor Vergata” e l’Università di Jinggangshan (Cina)
L’accordo ha per oggetto attività di cooperazione scientifica nel settore della fisica nucleare e subnucleare

APRILE 2016

washington“Tor Vergata” incontra una delegazione della George Washington University (USA)

Il nostro Ateneo ha ricevuto, in collaborazione con la Fondazione INUIT, una delegazione della George Washington University (GWU), con cui “Tor Vergata” ha siglato un accordo di collaborazione didattica e scientifica.

[/su_table]